Arfchivio mensile: Maggio 2018

Discorso chiusura convention I.C.C. S.p.A. 12 Maggio 2018

Desidero innanzitutto esprimere un particolarissimo ringraziamento a tutte le persone che oggi hanno deciso di onorarci della loro presenza trasformando questo evento in un vero successo.

Manca ormai pochissimo al compimento del nostro primo anno di vita, anno che ci ha visti particolarmente impegnati e che più di una volta ci ha messi duramente alla prova.

Durante questo primo anno abbiamo raccolto tanti risultati, a volte più di quelli sperati, abbiamo vinto tante sfide e ci siamo tolti tantissime soddisfazioni. Ma allo stesso tempo più volte abbiamo dovuto attraversare grandi difficoltà, non sempre sapevamo che decisioni prendere e che strada seguire, ci siamo sentiti disorientati e affannati e ci siamo trovati a tu per tu con i nostri limiti umani.

Ad oggi posso affermare con piena convinzione che il nostro più grande successo è di aver superato quei limiti e di essere ancora insieme più Uniti che mai.

Grazie a tutti gli imprenditori che decidendo di far parte del nostro circuito stanno dimostrando che in Italia esistono altri modi di fare impresa, che pensare solo al proprio interesse non è la migliore delle strade possibili e che è vero che l’unione fa la forza.

Grazie a tutti i broker che impegnandosi giorno dopo giorno sul campo stanno tessendo una fitta rete di proficue relazioni con gli altri broker e con le loro aziende, dando il via ad una serie di scambi commerciali e iniziative imprenditoriali che stanno facendo ripartire dal basso l’economia delle nostre città.

Grazie a tutte quelle persone e alle loro famiglie che hanno abbracciato la nostra Mission e la stanno portando avanti con ardente passione e sentiti valori. Quei valori di Unità, Lealtà, Responsabilità, Servizio e Fiducia di cui oggi, più che mai, il nostro mercato sente il bisogno.

Ed è a queste persone che oggi voglio dire “Io Ci Credo Signori”, stiamo lottando per un Sogno Possibile e la realizzazione di questo Sogno dipenderà solo ed esclusivamente da noi e dalla nostra capacità di lottare Uniti.

ICC e noi soci fondatori abbiamo bruciato le navi, abbiamo preso la nostra decisione e tutti i giorni lottiamo per creare le migliori condizioni perché il Sogno si realizzi.

Per il prossimo anno ci sono in progetto tantissime cose, ci aspettano importanti investimenti aziendali, grossi accordi da chiudere e un infinità di lavoro da fare. Molto di tutto ciò è già stato programmato e alcune di queste cose sono già in fase di lavorazione, come alcuni di voi già sanno.

Tutto è mirato a creare una delle più belle realtà degli ultimi decenni per lasciare in eredità ai nostri figli un mondo migliore di quello che abbiamo trovato.

Ma questa realtà sarà tanto bella quanto le persone che ne faranno parte. E in base a quello che vedo qui oggi stiamo partendo con i migliori auspici.

Nonostante tutto il nostro sforzo, non siamo in grado di garantirvi che la strada sarà semplice, che non ci saranno momenti difficili né che non perderemo alcuni pezzi lungo il tragitto.

Però quello che possiamo garantirvi è che sicuramente ne varrà la pena e che qualunque difficoltà attraverserete ci troverete sempre a lottare al vostro fianco e che in noi avrete sempre un compagno disposto a farvi da spalla per percorrere il miglio in più.

Tutto questo è un fantastico Sogno che si può realizzare solo se ci Crediamo tutti e restiamo uniti fino alla fine.

Oggi ci è data la possibilità di scegliere se essere solo uno spettatore privilegiato o l’artefice del cambiamento che porteremo all’economia del nostro paese.

Ascolta la voce del Gigante che vive dentro di te e fai la scelta giusta.

Bella Vita Sempre a tutti.