Arfchivio mensile: Giugno 2021

Vuoi essere felice? Scegli la persona giusta!

Accontentarsi è bene, si dice…ok, ma non su tutto! Parola di Coach.

Lavoro, casa, aspirazioni personali spesso vanno in secondo piano, ma sai che con le persone giuste, tutto può cambiare ed andare nel verso giusto? In questo blog affronterò con te un argomento di cui spesso parlo durante la formazione: le persone della nostra vita.

Il tempo per le relazioni è poco, perciò scegli con cui trascorrere momenti preziosi, senza sprechi. Persone finte, invidiose, fredde. Queste possono entrare nella tua vita e toglierti spazio (ma ciò che è più grave) energie. Non lasciarglielo fare, non tutti ne sono meritevoli.
Ecco le regole per rispettare te stessi. Più rispetto significa meno frustrazioni. Meno frustrazioni significa più serenità e maggiore capacità di governare la propria vita. Mi sembrano ottime ragioni per operare una cernita seria.

1. Eliminare le persone negative. Non aver paura di restare solo perché poi arriveranno quelle giuste. “Never be lonely”, dice una nota canzone! Cercare e poi scegliere persone positive, che fanno stare bene, che donano pace e serenità è la chiave: solamente con loro è possibile creare un sincero legame di mutuo sostegno e affetto.

2. Conosci bene le persone al tuo fianco? Approfondisci i rapporti per scoprirlo.

3. Eliminare le relazioni tossiche, cioè con quelle persone negative che in un modo o in un altro sono entrate nella tua vita e sono controproducenti. Questo tipo di relazioni possono danneggiare in modo profondo, logorando dall’interno. Ancora una volta, ripeto: nessuna paura di restare soli! Basta riflettere e domandarsi: questa persona mi sta facendo del bene? Se la risposta è “no” o “forse”, allora è arrivato il momento che ti allontani.

4. Restare soli con se stessi a volte è un’opportunità incredibile. Perché perdere tempo, con persone inutili, al posto di coltivare voi stessi, le vostre passioni, le vostre emozioni?

5. Una persona serena attira molte persone (quelle giuste). Una persona non frustrata ha molte possibilità di ottenere il successo, quello vero. Emozionarsi, sempre è la parola d’ordine.

6. Cercare il sostegno con il coach che accelera il processo per una vita più serena, più in fretta.

Amo circondarmi di persone felici, aspetto anche te in formazione! Qui nessuno mai è solo, anzi! Tutti vanno verso il successo provando emozioni indescrivibili e impagabili.